Caldaie murali KOMBI KOMPAKT HR a doppio alto rendimento

Intergas
  Caldaie a condensazione
  con produzione di acqua calda a uso sanitario


CALDAIE MURALI KOMBI KOMPAKT HR A DOPPIO ALTO RENDIMENTO

Le caldaie murali INTERGAS KOMPAKT HR sono generatori di caloremodulanti, premiscelati, con recupero del calore latente di vaporizzazione e bruciatore catalitico in maglia metallica in camera di combustione stagna. In abbinata ad una sonda esterna la caldaia è adatta a fornire in automatico una regolazione di tipo climatico.

Con il termine KOMBI si identifica la tipologia delle caldaie adatte al riscaldamento ed alla produzione di acqua calda per uso sanitario.

Nella maggior parte dei generatori (HR) il rendimento è decisamente elevato per il riscaldamento, ma non altrettanto per la produzione di acqua calda sanitaria, determinando un costo energetico inutilmente elevato. Interga, con i suoi generatori termici KOMBI realizza e offre la tecnologia del "doppio alto rendimento" che significa non solo un alto rendimento ma anche nella produzione di acqua per uso sanitario.
     
Intergas Non a caso le caldaie
INTERGAS KOMBI
KOMPAKT HR sono state
riconosciute per due volte (1997 e 2001) quali miglior prodotto di qualità, nel
proprio settore, dalla più importante associazione di
consumatori olandesi (Consumentenbond).
Intergas     
DOPPIO RENDIMENTO = DOPPIO RISPARMIO

Il sistema del "doppio alto rendimento" consiste in uno scambiatore di calore realizzato in pressofusione di alluminio e silicio con due circuiti in rame separati, uno destinato al riscaldamento con proprio circolatore e uno destinato alla produzione di acqua per uso sanitario. In entrambi i casi il flusso d'acqu, attraverso lo scambiatore, raffredda i gas di combustione ed il calore latente di condensazione viene sfruttato sia per il riscaldamento sia per la produzione di acqua sanitaria. Grazie a questo sistem, brevettato da INTERGAS, i costi per il riscaldamento e il costo per la produzione di acqua calda sanitaria sono decisamente contenuti senza rinunciare al comfort.
INTERGAS: UN SISTEMA ECONOMICO

Grazie alla modulazione continua sia nella fase di riscaldamento sia per la produzione di acqua sanitaria e grazie anche alla regolazione elettronica integrata che adegua in ogni istante l'energia prodotta a quella richiesta evitando inutili sprechi di gas, i consumi sono ridotti fino al 30%.

INTERGAS: UN SISTEMA PULITO


Ridotte emissioni di NOx (inferiori a 15 ppm) e di CO (inferiori a 28 ppm) consentono  di vantare l'etichetta di "COMBUSTIONE PULITA" e quindi più rispetto per l'ambiente.

INTERGAS: MASSIMO COMFORT

L'ampia modulazione di potenze e l'abbinata con il sensore esterno, consente di adattarsi al fabbisogno dell'utente senza le sgradevoli oscillazioni di temperatura all'interno degli ambienti.

INTERGAS: ALTO RENDIMENTO E ACQUA CALDA A VOLONTA'

Circuito sanitario sempre pronto anche dopo lunghi periodi di inutilizzo e senza tempi di commutazione dalla fase di riscaldamento a quella di acqua sanitaria.

INTERGAS: SALVAGUARDIA DEGLI SPAZI

Grazie alla naturale compatezza, 27 cm di profondità, i generatori termici possono essere facilmente collocati all'interno delle abitazioni, all'interno degli arredi, oppure incassati nei muri esterni.
    
Intergas


LA TECNICA DELLA CONDENSAZIONE


La tecnica della condensazione non sfrutta solo il calore che nasce dalla combustione, ma anche il vapore acqueo contenuto nei fumi di scarico con il conseguente recupero e utilizzo dell'energia che altrimenti andrebbe espulsa dal camino. Nelle caldaie a condensazione, infatti, i gas di scarico vengono raffreddati a tal punto che si condensano e il calore liberato viene ceduto all'acqua di caldaia. Grazie a questa novità tecnologicamente il vapore acqueo generato dal processo di combustione (circa 1,6 Kg per m³ di gas) viene, in buona parte, recuperato e la quantità di calore in esso contenuta, ben l'11% dell'energia liberata dalla combustione, viene riutilizzato per il riscaldamento dell'acqua di caldaia. Quindi, per il razionale utilizzo dell'energia termica è necessario sfruttare il calore a bassa temperatura. Il benessere fisiologico, infatti, è circa 20-22° C, non è pertanto logico "bruciare" calore a temperature più elevate ma è più economico e più consono per il benessere ambientale utilizzare soluzioni impiantistiche più consono alle basse temperature. Da questa premessa è divenuto oramai sempre più vantaggioso per l'utente l'utilizzo dei generatori termici definiti a "condensazione".
Nelle caldaie di "tipo tradizionale", infatti, il rendimento del generatore viene calcolato e dichiarato sul potere calorifico inferiore del combustibile impiegato (p.c.i.) e quindi non viene considerato il calore latente di combustione, cioè quell'energia termica, sottoforma di vapore acqueo, presente all'interno dei fumi della combustione.
Basta pensare che la combustione di 1 m³ di gas combustibile (metano) miscelato con 10 m³ d'aria, generano 1,6 Kg di vapore acqueo che, a sua volta rappresenta l'11% dell'energia presente nella combustione.
1 m³ di metano + 10 m³ aria = 2 m³ di vapore acqueo generano 1,6 Kg di acqua con pH 4 (max recupero 1,3 Kg)
La tecnica del recupero del calore latente di vaporizzazione (condensazione) data con le nuove concezioni costruttive degli scambiatori, prevede il recupero dell'energia presente nel vapore acqueo dei fumi della combustione, con la conseguente riduzione degli sprechi energici ed un sostanziale miglioramento del rendimento del generatore termico. Quindi, parametrando con la stessa unità di misura (sul p.c.i.) un genratore di tipo "tradizionale" con quello a "condensazione" il rendimento passa dal 91-93% al 106-107%.
maggior rendimento = minor spesa
Le caldaie Intergas sono, inoltre, tutte dotatedi apparecchiature elettroniche e bruciatori catalitici modulanti adatti a ridurre notevolmente i consumi. Grazie a questi sistemi, la potenza erogata dal generatore è sempre in linea con il reale ed istantaneo fabbisogno dell'utenza evitando il fenomeno dell'intermittenza (on/off) e riducendo le problematiche legate al sovradimensionamento e quindi dallo spreco di energia nelle stagioni intermedi, ossia in tutta la maggior parte del periodo di riscaldamento ove la temperatura esterna è al di sopra di quella assunta quale valore di progetto.
  
Intergas
 

 

 


Tecno Acciai - ViaM. Muller,100 - 28021 Verbania Intra - Tel. 0323.404324 - Fax 0323.53922 - P.IVA 01963620032 - email: info@tecno-acciai.com

Lossweb Realizzazione siti internet Borgosesia, Realizzazione siti internet Vercelli, Realizzazione siti internet Novara, Realizzazione siti internet Biella, Realizzazione siti internet Verbania, Realizzazione siti internet Milano, Realizzazione siti internet Torino